sabato 16 Marzo 2019 - domenica 17 Marzo 2019,
UNICEF Italia al MAXXI

Presidio in occasione de “La Strada. Dove si crea il mondo”

I dialogatori dell’UNICEF promuovono la campagna di sensibilizzazione Amico dell’UNICEF, destinata a garantire sopravvivenza, sviluppo e futuro di milioni di bambini in tutto il mondo

L’iniziativa, realizzata da MAXXI e UNICEF in occasione della mostra La strada. Dove si crea il mondo, in corso al museo fino al 28 aprile 2019, è frutto di una collaborazione nata sulla base di una sensibilità comune per le problematiche che colpiscono i più vulnerabili – nel caso specifico, i bambini vittime di catastrofi naturali, emergenze sanitarie e soprattutto di guerre e conflitti, costretti a vivere in condizioni precarie a causa di esodi di massa, sfollamenti e migrazioni. Bambini che hanno perso tutto, molti vivono in campi per rifugiati, in rifugi di fortuna, anche sulle strade, privati dei diritti più elementari. Questi bambini hanno bisogno dell’aiuto di tutti, adesso.

L’UNICEF stima che più di 34 milioni di bambini vivono in situazioni di conflitto e disastri senza accesso a servizi di protezione dell’infanzia.

Attraverso gli item che l’UNICEF utilizza sul campo – come bustine di alimenti terapeutici, sali reidratanti, pastiglie per potabilizzare l’acqua, confezioni di antibiotici – i dialogatori UNICEF potranno far conoscere più da vicino il lavoro sul campo a supporto dei bambini vittime di emergenze e crisi umanitarie, e offriranno ai visitatori del MAXXI l’opportunità di diventare “Amico dell’UNICEF”.