giovedì 28 Marzo 2019, 18:00 - 19:30
Street Music | Il Rock.

Alle origini della musica contemporanea

Auditorium del MAXXI – ingresso 5 euro – abbonamento tre incontri 10 euro
gratuito per i possessori della card myMAXXI fino a esaurimento posti

a cura di Ernesto Assante e Gino Castaldo

Tre incontri per disegnare una mappa del rapporto ricco, complesso e fecondo, tra la strada e la musica

La strada è il luogo della musica popolare, un luogo fisico ma anche, e soprattutto, uno spazio concettuale, un’idea, attorno alla quale molta musica è stata scritta, cantata e suonata. Lungo le strade della musica sono nati sogni, visioni, pensieri, idee, che hanno trovato forme diverse, che si sono trasformate in canzoni, opere, composizioni. Dal folk, al rock, al blues e, oggi, al rap, tre appuntamenti per ripercorrere la lunga strada che porta fino a noi.

IL ROCK con Gino Castaldo ed Ernesto Assante
In apertura Micol Picchioni rende omaggio alla musica di Bruce Springsteen con un’esibizione live in arpa.
Una chitarra e un sogno. E lo scenario ideale, quello della strada, nel quale provare a iniziare un percorso per arrivare alla vetta, o nel quale ambientare e raccontare storie. Le strade percorsa ogni giorno, di città in città, per portare la propria musica in giro per il mondo, quelle dei quartieri periferici o delle città di provincia, quelle delle grandi capitali o quelle dei paesini più nascosti, sono tutte strade del rock. La strada, le strade, che siano interminabili “highways” o piccole e oscure “backstreets”, sono quelle che il rock ha celebrato, raccontato, creato, quelle dalle quali ha preso linfa vitale, ispirazione, respiro. Non ci sarebbe rock senza la strada, e proveranno a raccontarlo i giornalisti e critici musicali Gino Castaldo ed Ernesto Assante.