evento
martedì 30 Novembre 2021 ore 18:30 - ore 19:30

libri al MAXXISì vax. Dialogo tra un pragmatico e un non sodi Tito Boeri e Antonio Spilimbergo

sala Carlo Scarpa
ingresso gratuito su prenotazione
necessario esibire la Certificazione verde COVID-19 (Green Pass)

orario museo

lunedì chiuso
da martedì a venerdì 11 – 19
sabato domenica 11 – 20
la biglietteria è aperta fino a un’ora prima della chiusura del Museo

avviso

Per accedere al Museo è necessario esibire la Certificazione verde COVID-19 (Green Pass), insieme a un documento di riconoscimento. Le disposizioni non si applicano ai bambini di età inferiore ai 12 anni e ai soggetti con certificazione medica specifica.

maggiori informazioni

Un libro su una delle questioni più urgenti dell’attuale società, nella continua ricerca e analisi in cui è immersa: i vaccini.

Gli economisti Tito Boeri e Antonio Spilimbergo, autori del libro protagonista dell’incontro, si chiedono perché molte persone preferiscono non vaccinarsi, utilizzando la forma del dialogo: una donna pragmatica e un uomo scettico si incontrano per caso su un treno ad alta velocità, in una tratta che dura un’ora e trenta minuti.

La loro conversazione è utile e istruttiva per chiarire, spiegare e comprendere la posta in gioco. Un dialogo a tutto campo che affronta da un lato le paure che il vaccino suscita e dall’altro offre una valutazione chiara dei rischi che si corrono nel non vaccinarsi. Il pragmatismo dell’economia può aiutarci così a comprendere come stanno le cose, lasciando da parte le ideologie.

intervengono
Silvia Bencivelli giornalista scientifica
Tito Boeri Università Bocconi, Milano
Antonio Spilimbergo ViceDirettore Dipartimento Ricerca Fondo Monetario Internazionale

In collaborazione con Giulio Einaudi editore.


posti individuali riservati per i titolari della card myMAXXI scrivendo a mymaxxi@fondazionemaxxi.it entro il giorno prima dell’evento