venerdì 11 Settembre 2020, 19:00 - 20:00
Estate al MAXXI. Teatro - Appunti per un futuro presente

Il quarto dito di Clara

piazza del MAXXI – ingresso libero fino a esaurimento posti
10 posti individuali riservati per i titolari della card myMAXXI scrivendo a mymaxxi@fondazionemaxxi.it, entro il giorno prima dell’evento

«Il futuro che avremo domani non sarà lo stesso che avevamo ieri», Chuck Palahniuk.

Appunti per un futuro presente, a cura di Luca Archibugi e Tiziano Panici, è un doppio appuntamento con il teatro sulla piazza del MAXXI. Si inizia con Il quarto dito di Clara, di Luca Archibugi, dedicato a Clara Schumann, moglie del compositore tedesco Robert. Com’è noto, Schumann morì folle, affetto da schizofrenia.

Nel testo presentato, tali dissociazioni della personalità si trapiantano in Clara, pianista prodigiosa, tanto che, nel tentativo di eguagliarla in bravura, Schumann arriverà a fasciarsi per un lungo periodo l’anulare della mano destra, il quarto dito, il più debole per i pianisti, distruggendolo irreparabilmente.

Il quarto dito di Clara
con Pietro NaglieriVeronica Zucchi
un’opera inedita di Luca Archibugi

A seguire, La frontiera con Tiziano Panici.

Altri eventi del ciclo Estate al MAXXI 2020