foto © Musacchio, Ianniello & Pasqualini
evento
giovedì 1 Luglio 2021 ore 18:00 - 19:30

conferenzaL’Italia e la dissoluzione della ex JugoslaviaTrent’anni dopo

auditorium del MAXXI
prenotazione obbligatoria tramite il form a fondo pagina

Il MAXXI e l’Istituto Affari Internazionali organizzano due grandi conferenze in occasione della mostra Più grande di me. Voci eroiche dalla ex Jugoslavia.

Nel 2006 la Commissione Internazionale per i Balcani, presieduta dall’ex Primo Ministro italiano Giuliano Amato, sottolineava l’impegno senza precedenti della comunità internazionale e dell’Unione europea nei territori dell’ex-Jugoslavia perché tutti i paesi della regione potessero ambire a pace e prosperità e diventante al più presto membri dell’Unione europea. Sono passati trent’anni esatti dall’inizio della dissoluzione della ex-Jugoslavia il 25 giungo 1991 e oltre vent’anni dai bombardamenti NATO della Serbia nel 1999, che misero fine alle guerre jugoslave. Eppure, questi auspici non si sono ancora pienamente realizzati per la maggior parte degli stati successori dell’ex Federazione jugoslava. Con l’eccezione della Slovenia e della Croazia (entrate nell’UE rispettivamente nel 2004 e 2013), gli altri paesi della regione rimangono separati dal resto dell’Europa e appaiono ancora legati, per molti aspetti, ai problemi irrisolti ereditati dagli anni ’90.

Il primo dei due incontri intende riflettere sul rapporto dell’Italia con l’ex-Jugoslavia e con quelle vicende che hanno portato alla dissoluzione della ex Federazione jugoslava. Che ruolo ha giocato il nostro paese in quegli anni così drammatici? Ha contribuito l’Italia alla fine dei conflitti e all’apertura di una prospettiva di integrazione europea per tutti i paesi della regione?

saluti di benvenuto
Giovanna Melandri Presidente Fondazione MAXXI
Ferdinando Nelli Feroci Presidente Istituto Affari Internazionali (IAI)

tavola rotonda
Giuliano Amato Vicepresidente della Corte Costituzionale
Roberto Antonione Segretario Generale, Iniziativa Centroeuropea (InCE)
Luisa Chiodi  Direttrice scientifica, Osservatorio Balcani Caucaso Transeuropa
Marta Dassù Direttore Aspenia And Senior Advisor, European Affairs, The Aspen Institute
Miodrag Lekić Presidente della Commissione per le Relazioni internazionali e l’emigrazione, e Membro del Parlamento della Repubblica di Montenegro, già Ambasciatore della Repubblica Socialista Federale di Jugoslavia in Italia (in collegamento)

modera
Marina Lalovic giornalista RAI

In collaborazione con Istituto Affari Internazionali. Sponsor della mostra Terna.


> Fai click qui per prenotare il tuo posto in sala

Siamo spiacenti, è stato raggiunto il limite di iscrizioni a questo evento

• i posti disponibili sono limitati, invitiamo il pubblico a presentarsi all’ingresso circa 30 minuti prima dell’inizio indicato;
• non è possibile accedere in sala dopo l’inizio dell’evento;
• è necessario indossare la mascherina per tutta la durata dell’evento;
• per le norme di distanziamento i posti in sala sono solo singoli ed è necessario compilare, firmare e consegnare all’ingresso l’autodichiarazione scaricabile qui.