mostra
02 Ottobre 2020 > 30 Gennaio 2022

senzamarginePassaggi nell’arte italiana a cavallo del millennio

L’accesso alla galleria 1 è gratuito da martedì a giovedì.

galleria 1 
curated by Bartolomeo Pietromarchi

#CollezioneMAXXI #senzamargine

orario museo

lunedì chiuso
da martedì a venerdì 11 – 19
sabato domenica 11 – 20
la biglietteria è aperta fino a un’ora prima della chiusura del Museo

avviso

Per accedere al Museo è necessario esibire la Certificazione verde COVID-19 (Green Pass), secondo le modalità indicate dalle normative in vigore nel giorno della visita, insieme a un documento di riconoscimento. Le disposizioni non si applicano ai bambini di età inferiore ai 12 anni e ai soggetti con certificazione medica specifica.

maggiori informazioni

galleria 1
a cura di Bartolomeo Pietromarchi

CARLA ACCARDI | LUCIANO FABRO | LUIGI GHIRRI |  YERVANT GIANIKIAN E ANGELA RICCI LUCCHI | PAOLO ICARO | JANNIS KOUNELLIS | ANNA MARIA MAIOLINO | CLAUDIO PARMIGGIANI | MARIO SCHIFANO 

Nel decennale del Museo, inaugurato il 30 maggio 2010, un nuovo grande allestimento valorizza il progetto della Collezione, esponendo nella galleria a essa dedicata un nucleo di opere di nove maestri che rappresentano la vitalità e la diversità delle ricerche artistiche in Italia. Maestri non ancora presenti nella Collezione del MAXXI e che, grazie a un contributo del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo in occasione di questo importante anniversario, entreranno a farne parte.

Allestite in una sequenza di ambienti immersivi che ne potenziano la carica rivoluzionaria, la forza e la monumentalità, oltreché la relazione con lo spazio, le opere scelte sono state realizzate da maestri italiani, o attivi in Italia, spesso considerati ai margini dei movimenti più conosciuti ma che negli anni hanno saputo mantenere una ricerca indipendente e originale, tali da essere considerati punto di riferimento per gli artisti delle generazioni successive.

in testata: Luigi Ghirri, pagine del menabò di Paesaggio italiano. Reggio Emilia – Teatro Municipale, 1987. Reggio Emilia – piazza San Prospero, 1987 cm 51,7 x 25,8. Courtesy: Archivio Editoriale Lotus, Milano.


contenuti correlati

eventi correlati