mostra
10 Marzo 2022 > 25 Aprile 2022

videogalleryScience Fiction and Hallucination

videogallery – ingresso gratuito
a cura di Cao Fei

orario museo

lunedì chiuso
da martedì a venerdì 11 – 19
sabato domenica 11 – 20
la biglietteria è aperta fino a un’ora prima della chiusura del Museo

maggiori informazioni

Una rassegna a cura di Cao Fei per raccontare la realtà, rivisitandola con un linguaggio ricco di fantasia e immaginazione proiettandola nel futuro tra tradizione e finzione.

Dal documentario di fantasia alla storia d’amore malinconica, dalla visione iperreale del futuro alla rivisitazione della storia, dallo scenario post-apocalittico alla dimensione del sogno, questi artisti scelgono angolazioni differenti dell’esistenza umana per condividere la loro interpretazione della modernità e dell’influenza che lo sviluppo tecnologico ha sulla società.

Fang Di | Fei Yining e Chuck Kuan | Hsu Che-Yu | Lawrence Lek | Tian Guan e Junjie Lin | Wang Mowen | Xin Liu | Yang Di | Yong Xiang Li | Zhang Congcong | Zheng Yuan | Zhou Shengwei

Ispirati dall’originario carattere della fantascienza cinese, nata dall’incontro tra uomo, meraviglia, universo e misteri della natura, questi artisti ribaltano il sistema divulgativo di concetti puramente scientifici o tecnologici per presentare una visione spesso pessimistica del futuro e del ruolo giocato dal progresso, riportando costantemente l’attenzione al presente della collettività.

in testata: Fei Yining & Chuck Kuan, Breakfast Ritual: Art Must Be Artificial, 2019, still da video | Courtesy gli artisti


contenuti correlati