martedì 2 Luglio 2019, 21:00 - 22:30
Estate al MAXXI - Libri al MAXXI.

Niente di personale di Roberto Cotroneo

Piazza del Museo – ingresso libero fino a esaurimento posti
10 posti nominali riservati per i titolari della card myMAXXI scrivendo a mymaxxi@fondazionemaxxi.it, entro il giorno prima dell’evento

Un romanzo che è un atto d’accusa stringente e radicale, la fotografia di quello che siamo diventati.

Uno scrittore che ha lavorato a lungo nel mondo dei giornali e della cultura si accorge d’un tratto, come per una strana epifania, di essere stato negli ultimi trent’anni il testimone di un tempo ormai perduto. Perché è scomparso il mondo di Moravia e Calvino, di Fellini e Sciascia? E il grande giornalismo, e l’anima delle case editrici? Decide quindi di ricostruire il motivo per cui tutto questo è accaduto. Attraverso una scrittura densa e il confronto con personaggi un tempo importanti e oggi quasi ai margini del mondo culturale prova a raccontare la fine di un’epoca, in una Roma rarefatta e logora, che assiste indifferente al mutare delle cose.

Un romanzo che è un atto d’accusa stringente e radicale, la fotografia di quello che siamo diventati. L’inno a un tempo perduto, a un tempo cristallizzato e rivendicato: la storia e lo sguardo di un uomo capace di passione, indignazione, ironia, che fa del narrare invettiva e resistenza, perché la memoria a volte è l’unica chiave per salvare il futuro.

Intervengono
Roberto Cotroneo scrittore, critico e fotografo
Paolo Di Paolo scrittore

In collaborazione con La Nave di Teseo

Altri eventi del ciclo Estate al MAXXI 2019

11 Ottobre 2019 - 12 Ottobre 2019
Estate al MAXXI. Spring Attitude Festival