Irene Fenara, Struggle for Life, 2016, video, courtesy l'artista e ZERO
evento
mercoledì 15 Febbraio 2023 ore 18:00 - ore 19:00

conversazioni d'autoreIrene Fenara

sala Graziella Lonardi Buontempo
ingresso libero fino a esaurimento posti

orario museo

lunedì chiuso
da martedì a domenica 11 – 19
la biglietteria è aperta fino a un’ora prima della chiusura del Museo

aperture e chiusure straordinarie durante le feste

sabato 24 dicembre 11 – 16
domenica 25 dicembre chiuso
lunedì 26 dicembre 11 – 19
sabato 31 dicembre 11 – 16
lunedì 2 gennaio 11 – 19
venerdì 6 gennaio 11 – 19

maggiori informazioni

Insieme all’artista e alle curatrici della mostra, l’incontro vede la partecipazione anche del filosofo Felice Cimatti per approfondire le diverse modalità in cui la società contemporanea si trasforma in relazione ai nostri corpi digitali.

Nel suo lavoro Irene Fenara indaga e interpreta il modo in cui le macchine “guardano”. In particolare, l’artista si concentra sugli sguardi meccanici delle telecamere di sorveglianza, dispositivi introdotti per motivi di controllo e sicurezza che innescano però una serie di contraddizioni. Le immagini che mostrano sono spesso poco chiare, e con bassa risoluzione o con un’evidente alterazione cromatica. Proprio come i nostri occhi, essi (ri)vedono e trasformano la realtà, catapultandoci in un universo alternativo e misterioso.

In occasione della mostra Digital Antibodies, Fenara presenta l’opera video Struggle for Life☉ che, fruibile sugli smartwatch degli assistenti di sala, ci invita a riflettere sul meccanismo della sorveglianza contemporanea e sulla libertà individuale con cui può essere arginata.

introduce
Eleonora Farina curatore MAXXI Arte

intervengono
Irene Fenara artista
Felice Cimatti filosofo

modera
Ilaria Bonacossa Direttrice Museo Nazionale Arte Digitale, Milano

Sponsor public program Valentino.


posti individuali riservati per i titolari della card myMAXXI scrivendo a mymaxxi@fondazionemaxxi.it, entro il giorno prima dell’evento

approfondisci la mostra