mercoledì 20 giugno 2018, 21:00 - 22:30
Presentazione editoriale.

Massimo Recalcati. Alberto Burri e il Grande Cretto di Gibellina

L’evento fa parte di YAP FEST 2018
Piazza del MAXXI – ingresso libero fino a esaurimento posti

Una conferenza del celebre psicoanalista e saggista dedicata al lavoro di Land Art più grande in Europa

«Il Cretto di Gibellina di Burri non è solo un gesto umanissimo di pietas. Non si limita a commemorare poeticamente una tragedia. Esso mostra il valore profondo che accompagna l’azione dell’arte in quanto tale: la morte non è l’ultima parola sulla vita, la forma dell’opera salva il mondo dal puro orrore».

A 50 anni dal terremoto, che nel 1968 colpì la Valle del Belice in Sicilia, radendo al suolo la città di Gibellina, la conferenza di Massimo Recalcati e il suo saggio in volume, edito da Magonza con fotografie di Aurelio Amendola, ci introducono all’opera di Alberto Burri, che in quel luogo realizzò il celebre lavoro di Land Art.

Introduce
Giovanna Melandri Presidente Fondazione MAXXI

Intervengono
Massimo Recalcati psicoanalista, saggista e scrittore
Aurelio Amendola fotografo

Altri eventi del ciclo Estate al MAXXI 2018