mostra
13 Aprile 2017 > 23 Luglio 2017

THE INDEPENDENT. Radical Intention

#TheIndependent  #RadicalIntention

orario museo

lunedì chiuso
da martedì a domenica 11 – 19
sabato domenica 11 – 20
la biglietteria è aperta fino a un’ora prima della chiusura del Museo

avviso

Per accedere al Museo è necessario esibire la Certificazione verde COVID-19 (Green Pass) o presentare il referto negativo di un tampone antigenico o molecolare effettuato nelle 48 ore precedenti, insieme a un documento di riconoscimento. Le disposizioni non si applicano ai bambini di età inferiore ai 12 anni e ai soggetti con certificazione medica specifica.

maggiori informazioni

un progetto di Hou Hanru
a cura di Giulia Ferracci
Foyer Carlo Scarpa

Un progetto sul concetto di auto-narrazione ispirato al Muro della Democrazia, come pratica di protesta e simbolo di lotta per la democrazia e la libertà individuale

Prendendo il Muro della Democrazia (nato nel 1978 a Pechino e ripreso nella rivoluzione degli ombrelli di Hong Kong del 2011) come simbolo del proprio sodalizio artistico-curatoriale, Radical Intention utilizza lo spazio del museo come luogo di lavoro per sviluppare e costruire un proprio Dazibao, un giornale murale a grandi caratteri.

La curatrice Aria Spinelli e l’artista Maria Pecchioli, fondatrici del gruppo, trasformano lo spazio in un laboratorio di scambio e riflessione usando slogan, parole chiave e di ispirazione e creando, insieme al pubblico, un processo di work-in-progress per la costruzione di un Dazibao composto di post-it.

Alla fine del progetto Radical Intention lancerà il nuovo sito online in collaborazione con l’artista Nicola Nunziata, e parteciperà come guest-editor alla redazione del prossimo numero di Garibaldi, giornale online del progetto di The Independent, per riflettere sul concetto di Democracy Wall come strumento estetico di denuncia.