22 Maggio 2019 - 09 Giugno 2019

Invisible Cities

Video rassegna concepita e prodotta da Beatrice Bulgari per In Between Art Film
A cura di Leonardo Bigazzi
Video gallery

D’una città non godi le sette o settantasette meraviglie, ma la risposta che dà ad una tua domanda.
Italo Calvino, Le città invisibili

Nelle città si ritrovano, tradotte nello spazio, tutte le contrapposizioni politiche, sociali ed economiche del mondo contemporaneo. Ma quali sono le storie che una città è in grado di raccontare e come si può ripensare la nostra relazione con lo spazio urbano?

La rassegna è un viaggio ideale in sette tappe tra luoghi reali e immaginari. Un racconto in cui ciascuno può trovare il proprio inizio, e dove, come nel libro di Calvino da cui prende il titolo, non vi è una gerarchia tra le varie parti. Le opere selezionate rivelano la capacità degli artisti di comprendere e rielaborare la sematica urbana immaginando visioni e proposte alternative che riflettono le rapide e radicali trasformazioni delle metropoli contemporanee.

L’esplorazione di questa complessa stratificazione è restituita attraverso i desideri, le domande e le angosce con cui ci confrontiamo quotidianamente, nella speranza di ritrovare l’orientamento o, se non altro, di costruirci un rifugio.

La rassegna è aperta martedì 21 maggio da una conversazione tra l’artista Iván Argote e il curatore Leonardo Bigazzi.


Programma proiezioni:

Iván Argote
La Plaza del Chafleo, 2018, 15’ 06’’ 

Katja Verheul 
Hostile Sites – part 2, 2017, 7’40’ 

Jordi Colomer
New Palermo Felicissima, 2018, 21’ 

Hiwa K
A view from Above, 2017,  12’ 

Vincent Ceraudo 
Paris City Ghost, 2015, 5’55 

Arash Nassiri
City of tales, 2017, 23’ 

Loretta Fahrenholz,
Ditch Plains, 2013, 30’

Foto © still from Hiwa K, View From Above, 2017