05 Dicembre 2019 - 08 Dicembre 2019

Focus Elena Bellantoni

videogallery – ingresso libero
a cura di Benedetta Carpi De Resmini

Video, fotografia, performance e installazioni raccontano il lavoro dell’artista, che usa il linguaggio e il corpo come strumenti d’interazione.

Una rassegna speciale dedicata a Elena Bellantoni, che vede la proiezione di una selezione di video che ripercorre gli ultimi 5 anni di produzione dell’artista, fino ad arrivare al suo ultimo lavoro, On the Breadline, un progetto artistico itinerante vincitore della IV edizione dell’Italian Council (2018), che l’ha vista impegnata durante tutto l’arco del 2019 in quattro città europee: Belgrado, Atene, Istanbul e Palermo.

Elena Bellantoni (1975) vive e lavora a Roma. Dopo la laurea in Storia dell’Arte Contemporanea all’Università “La Sapienza” di Roma, studia a Parigi e a Londra, dove nel 2007 consegue un MA (master) in Visual Art al WCA University of Arts London; in seguito, approfondisce il teatro-danza e le arti performative seguendo workshop in Italia e all’estero. Nel 2007 costituisce “Platform Translation Group” e nel 2008 apre lo spazio no profit “91mQ art project space” di Berlino; nel 2015 è cofondatrice di “Wundebar Cultural Project”. Attualmente è docente di Fenomenologia del Corpo e Metodi e tecniche per l’Arte Terapia all’Accademia di Belle Arti di Roma.

Nel 2018 ha vinto l’Italian Council; nel 2014 il suo video The Fox and the Wolf: Struggle for Power entra nella collezione Farnesina del Ministero degli Affari Esteri.

Il suo lavoro di ricerca esplora le dinamiche identitarie e relazionali che si instaurano nei territori e negli spazi che attraversa; utilizza il linguaggio e il corpo come “s-oggetti” di indagine, formalizza i suoi progetti attraverso: il video, la fotografia, la performance, la scultura, il disegno e l’installazione.


Mercoledì 4 dicembre l’artista incontra il pubblico e il suo lavoro Ho annegato il mare (2018) realizzato in occasione di Manifesta 12, a Palermo.

in testata: foto © Elena Bellantoni, Maremoto, 2016