giovedì 12 dicembre 2019, 11:00 - 12:30
Visita guidata.

Tessere lo spazio delle relazioni

Attività gratuita fino a esaurimento posti 
Prenotazione obbligatoria a edumaxxi@fondazionemaxxi.it

Un percorso guidato gratuito ad alcune gallerie del Museo a cura degli ospiti dell’Istituto di riabilitazione Leonarda Vaccari.

L’occasione costituisce un nuovo appuntamento del progetto di accessibilità culturale avviato nei primi mesi del 2017, grazie alla collaborazione tra la Fondazione MAXXI e l’Istituto Leonarda Vaccari di RomaCentro per la riabilitazione, l’educazione e l’inclusione delle persone con disabilità, e alla conseguente istituzione di un’èquipe multidisciplinare di professionisti formata da storici dell’arte ed educatori museali, educatori sociali, psicologi e neuropsichiatri.

Nelle due precedenti tappe del percorso, i partecipanti – adulti con disagio cognitivo e/o fisico – sono stati coinvolti in visite-esplorazione e laboratori sulla mostra Nature Forever. Piero Gilardi e hanno approfondito la propria esperienza di avvicinamento all’arte contemporanea attraverso la fruizione delle opere della Collezione MAXXI. The Place to Be. Queste ultime sono state lette attraverso I luoghi dell’arte a portata di mano, le carte da gioco dell’artista Maria Lai. Nella terza tappa del percorso, le carte sono state impiegate come strumento di lettura dello spazio di Zaha Hadid: i partecipanti hanno interpretato alcune delle fluide gallerie e condivideranno i propri punti di vista con i visitatori durante la visita guidata.