mercoledì 21 Ottobre 2020, 18:00 - 19:30
Presentazione del progetto.

Perimetro Roma

sala Carlo Scarpa – prenotazione obbligatoria iscrivendosi al form sottostante*
10 posti nominali riservati per i titolari della card myMAXXI scrivendo a mymaxxi@fondazionemaxxi.it, entro il giorno prima dell’evento

Perimetro è un disegno immaginario. Lo spazio che racchiude i nostri interessi, le persone che li alimentano, gli episodi che nascono in continuazione. La nostra community e quello che le gravita attorno. 

Perimetro ROMA è un progetto che nasce dalla collaborazione tra il Contemporary Cluster, una galleria di arte e design consacrata alla sperimentazione dell’arte contemporanea, situata nel centro di Roma, e Perimetro, una testata indipendente nata a Milano che ha il fine di raccontare la città e i suoi abitanti.

Il progetto nasce da un forte bisogno di riconnessione con la città. In un momento storico in cui la gente vive un forte senso di alienazione, ecco che Perimetro dà vita ad una realtà che va in direzione diametralmente opposta. 

Compongono il programma una campagna fotografica, la pubblicazione del primo numero cartaceo di Perimetro Roma e l’allestimento di una mostra fotografica all’interno del Contemporary Cluster. L’incontro è occasione per lanciare la prima Open Call di Perimetro Roma, volta a raccogliere le fotografie che saranno protagoniste del progetto.

Introduce

Bartolomeo Pietromarchi Direttore MAXXI Arte

Intervengono
Paolo Cenciarelli fotografo

Giacomo Guidi Direttore Artistico e Creativo Contemporary Cluster e Project manager Perimetro ROMA

Sebastiano Leddi Editor in Chief e Founder di Perimetro


*
>
Compila il form per prenotare il tuo posto

Siamo spiacenti, è stato raggiunto il limite di iscrizioni a questo evento

i posti disponibili in sala sono limitati, invitiamo il pubblico a presentarsi all’ingresso circa 30 minuti prima dell’inizio indicato;
non è possibile accedere in sala dopo l’inizio dell’evento;
• è necessario indossare la mascherina per tutta la durata dell’evento;
• per le norme di distanziamento i posti in sala sono solo singoli ed è necessario compilare, firmare e consegnare all’ingresso l’autodichiarazione scaricabile qui.