open call
giovedì 5 Maggio 2022 - lunedì 23 Maggio 2022

open call per le scuoleDidascalie in collezioneII edizione

orario museo

lunedì chiuso
da martedì a venerdì 11 – 19
sabato domenica 10 – 19
la biglietteria è aperta fino a un’ora prima della chiusura del Museo

maggiori informazioni

Scrivi insieme a noi le didascalie delle opere d’arte del MAXXI!

Un progetto di scrittura partecipata per creare un racconto delle collezioni del Museo, pensato dai bambini e dai ragazzi, per i loro coetanei.

Il MAXXI Educazione propone, nell’autunno 2022, la II edizione del programma online dedicato alle scuole primarie e secondarie di I e II grado per leggere e interpretare l’arte contemporanea.

Attraverso incontri di approfondimento su una selezione di opere e artisti della collezione permanente del MAXXI e laboratori di scrittura partecipata, bambini e ragazzi scriveranno le didascalie delle opere del Museo.

Una narrazione polifonica alternativa che si accosta a quella curatoriale, arricchendola. Un racconto composto dai bambini e dai ragazzi per i loro coetanei, partendo dai contenuti delle opere e dai loro significati.

come funziona
Il progetto si svolge online coinvolgendo sei classi, di diversi istituti scolastici, chiamate a lavorare ciascuna su un’opera, estrapolando significati da riversare nella didascalia prodotta dagli studenti con un linguaggio accessibile.
L’elaborato finale è quindi una didascalia per classe relativa all’opera studiata e approfondita con le educatrici, che raccolga i contributi di tutti.
Le didascalie saranno raccolte in una pubblicazione cartacea, distribuita all’interno del museo, e digitale consultabile sul sito del MAXXI.
Consulta qui la brochure dell’edizione passata!

programma
Il progetto si svolge online nei mesi di ottobre e novembre 2022 secondo le seguenti modalità:
> un incontro di formazione preliminare con educatrici museali e docenti referenti del progetto
> I incontro 60-75 minuti: presentazione del progetto e dell’opera assegnata ai fini della comprensione dei significati attraverso approfondimenti e discussioni, secondo modalità partecipative
> II incontro 60 minuti (a una settimana di distanza dal I incontro): riepilogo dell’incontro precedente e spiegazione delle didascalie come strumento di accessibilità di un’opera. Dopo questo incontro verrà lasciato il compito a ciascuno studente di scrivere una didascalia dell’opera
> III incontro 60 minuti: revisione didascalie / raccolta dei diversi elaborati degli studenti. L’educatrice metterà in evidenza i punti comuni e chiederà agli studenti di lavorare per mettere insieme un’unica didascalia che sia rappresentativa del lavoro di scrittura di tutta la classe
> IV incontro 60 minuti: revisione della didascalia finale e conclusione dei lavori.

note
> il progetto dovrà essere svolto tra ottobre e novembre 2022 in un arco di tempo che non superi le 8 settimane
> per partecipare agli incontri è richiesta una buona connessione internet. Gli incontri, infatti, si svolgeranno in video conferenza (preferibilmente Google Meet)
> sarà richiesto agli insegnanti che seguono la classe durante il progetto di scrivere un breve testo autografo dell’esperienza fatta. Il testo sarà inserito nella pubblicazione cartacea e online e dovrà essere consegnato non oltre una settimana dopo l’ultimo incontro
> a fine progetto verranno somministrati, a ciascun partecipante e agli insegnanti stessi, dei questionari volti a valutare l’attività educativa e le educatrici coinvolte

come partecipare
Compila il form sottostante entro il 23 maggio!

  • Dati dell’Istituto Scolastico

  • Dati dell’insegnante referente che seguirà la classe durante il progetto

  • 1 cartella a firma di tutti gli studenti dove la classe espone le ragioni della partecipazione al progetto. max 3 MB
    Estensioni dei file permesse: pdf
  • Autorizzo al trattamento dei dati personali, ai sensi del regolamento (UE) 2016/679. L’informativa integrale sul trattamento dei dati è consultabile alla pagina https://www.maxxi.art/informativa-privacy/
  • This field is for validation purposes and should be left unchanged.