mostra
03 Marzo 2021 > 05 Marzo 2021

VideogalleryBedfellowsdi Frances Adair Mckenzie

videogallery – ingresso libero

orario museo

LUNEDÌ chiuso
MARTEDÌ
11:00 – 19:00
MERCOLEDÌ
11:00 – 19:00
GIOVEDÌ 
11:00 – 19:00
VENERDÌ 11:00 – 19:00
SABATO chiuso
DOMENICA chiuso
La biglietteria è aperta fino a un’ora prima della chiusura del Museo.

 

maggiori informazioni

“L’ecologia è un’economia permanente”.
Movimento Chipko, India, anni Settanta

Il video inedito Bedfellows è una riflessione sulla condizione straniante del nostro periodo storico, diretto dalla canadese Frances Mckenzie. Con questo video l’artista mette in discussione cosa voglia dire vivere, prosperare e morire, e propone un futuro radicalmente diverso ispirato alla biologia forestale e all’ecologia femminista.

Grazie a un ricco repertorio di effetti video e alle voci narranti che interpretano i testi dei poeti Maya Khamala e David M. Armstrong, Bedfellows ci pone di fronte all’alterità e ci invita a vedere la vita attraverso gli occhi di creature e coscienze non umane. Ispirandosi agli scritti di biologia forestale e ambientale di Robin Wall Kimmerer e quelli di antropologia futurista di Ursula Le Guin, l’artista immagina un nuovo modo di vivere prendendo in prestito dalla natura concetti quali il mimetismo sessuale, l’evoluzione e la collaborazione tra le specie. Bedfellows punta a un futuro di ecologia al femminile e insiste sulla possibilità che la poesia, l’amore e la storia possano condurci oltre la paura del cambiamento, verso nuovi orizzonti.

ida-creatives.com
header: Frances Mckenzie, Bedfellows, still da video