Editoria

L’archivio Aldo Rossi nelle collezioni del MAXXI Architettura

a cura di Carla Zhara Buda
Testi di Alberto Ferlenga, Margherita Guccione, Chiara Spangaro
Edizione italiana
Edizioni MAXXI, 2020
470 pagine
17×24 cm
€ 15

La relazione osmotica tra archivio e ricerca, tra conservazione e valorizzazione, tra storia e architettura, trova nella pubblicazione di questo inventario un’espressione concreta in grado di restituire appieno l’attività professionale e culturale di Aldo Rossi, figura complessa dal cui archivio, patrimonio del MAXXI, emerge un fedelissimo, a tratti inaspettato, ritratto. Disegni, modelli e saggi critici, unitamente ad un’accurata biografia, fanno di questo volume uno strumento indispensabile per analizzare l’eredità culturale e progettuale del grande Architetto.