sabato 19 Settembre 2020, 09:00 - 16:00
Aspettando la Notte Europea dei Ricercatori

“Roma e l’acqua”. Trekking scientifico

Roma, da Porto di Ripa Grande, angolo Ponte Sublicio/Complesso del S. Michele, fino alla Piazza del MAXXI.
evento gratuito con registrazione obbligatoria

Tra storia, scienza, arte e mobilità sostenibile, un’intera giornata alla scoperta di una città nelle sue impareggiabili e diversificate espressioni

In occasione della Notte Europea dei Ricercatori 2020, Scienzainsieme organizza un trekking scientifico in ambiente urbano, il cui percorso segue l’argine del Tevere in una zona centrale di Roma. Si parte dal Porto di Ripa Grande per giungere al Porto di Ripetta, lungo la ciclovia Regina Ciclarum nel tratto chiamato “Città Eterna”, per poi proseguire verso nord fino al Ponte della Musica con conclusione nella piazza del MAXXI, con l’ascolto dell’installazione sonora Sonic Mappings (2014) di Bill Fontana, l’opera site specific ispirata agli antichi acquedotti romani che nasce dalla relazione tra il museo e la città di Roma.

Si esplorerà un territorio strettamente legato al rapporto con l’acqua, come l’Isola Tiberina e il Velabro, gli antichi porti fluviali ormai scomparsi, cogliendo gli spunti offerti dall’ecosistema urbano per approfondimenti che abbracciano diversi campi scientifici.

Per maggiori informazioni e prenotazioni: www.scienzainsieme.it

L’evento è organizzato, nell’ambito del progetto NET, da CNR, ISPRA, ENEA in collaborazione con MAXXI e INFORIDEA.