venerdì 15 Novembre 2019, 18:30 - 19:30
Libri al MAXXI.

Prigionieri di Valerio Bispuri

Sala Graziella Lonardi Buontempo – ingresso libero fino a esaurimento posti
10 posti nominali riservati per i titolari della card myMAXXI scrivendo a mymaxxi@fondazionemaxxi.it, entro il giorno prima dell’evento

Un percorso sull’essere umano, sullo stato emotivo e psicologico di chi è privo di libertà.

Il viaggio di Valerio Bispuri nelle carceri italiane è il secondo capitolo di un lungo viaggio iniziato nelle prigioni sudamericane. Si tratta di un percorso sull’essere umano, sullo stato emotivo e psicologico di chi è privo di libertà.

Prigionieri è un lavoro fotografico ma è anche un lavoro antropologico, parte di un’indagine che il fotografo porta avanti da vent’anni sulla libertà perduta: attraverso il carcere o la droga, l’emarginazione sociale o le problematiche fisiche o psichiche.

Introduce
Irene De Vico Fallani Responsabile Programmi di approfondimento MAXXI

Intervengono
Edoardo Albinati scrittore, traduttore e sceneggiatore
Stefano Anastasia Garante delle persone private della libertà per le Regioni Lazio e Umbria
Valerio Bispuri fotoreporter professionista, autore del libro

Modera
Valentina Notarberardino Responsabile Comunicazione Contrasto

In collaborazione con Contrasto Books.