15 Ottobre 2020 - 31 Ottobre 2020

MASCARILLA 19 – Codes of Domestic Violence

Orari e biglietteria

orario museo

LUNEDÌ chiuso
MARTEDÌ 11:00 – 19:00
MERCOLEDÌ 11:00 – 19:00
GIOVEDÌ 11:00 – 19:00
VENERDÌ 11:00 – 19:00
SABATO 11:00 – 19:00
DOMENICA 11:00 – 19:00
La biglietteria è aperta fino a un’ora prima della chiusura del Museo

VISITA IL MUSEO IN SICUREZZA

PIAZZA DEL MAXXI

Per garantire la sicurezza di tutti l’accesso alla Piazza Alighiero Boetti è consentito ai soli visitatori del Museo, agli utenti della Biblioteca e del Centro Archivi e agli avventori di caffetteria e ristorante.
 
Per accedere è obbligatorio indossare la mascherina (eccetto per bambini di età inferiore ai 6 anni) e sottoporsi al controllo della temperatura corporea tramite termoscanner.

Orari e biglietteria
Acquista biglietto online Ricordami questo evento Scarica il foglio di sala

videogallery – ingresso libero
la rassegna è inaugurata mercoledì 14 ottobre con una premiére presso l’auditorium del MAXXI

a cura di Leonardo Bigazzi, Alessandro Rabottini e Paola Ugolini
per In Between Art Film

8 film d’artista raccontano la violenza sulle donne e il suo acuirsi nel contesto attuale della pandemia e delle conseguenti misure di contenimento sociale.

Iván Argote, Silvia Giambrone, Eva Giolo, Basir Mahmood, MASBEDO, Elena Mazzi, Adrian Paci e Janis Rafa sono stati invitati a confrontarsi sul tema drammatico e quanto mai attuale della violenza sulle donne.

Il nuovo progetto di In Between Art Film, la casa di produzione cinematografica fondata da Beatrice Bulgari per esplorare ed espandere i confini tra le arti visive, il cinema, la performance e i linguaggi dell’immagine in movimento, risponde a un duplice impulso: da un lato richiamare l’attenzione su un’emergenza globale – come quella della violenza di genere resa ancora più urgente dal confinamento imposto a gran parte del mondo nei primi mesi del 2020 – dall’altro fornire stimolo e sostegno alla produzione artistica, in un momento storico come questo, caratterizzato da sospensione e incertezza.

Mascarilla 19 è il nome della campagna lanciata dal premier spagnolo Pedro Sanchez, che accoglie l’appello del Segretario Generale dell’ONU Antonio Gutiérrez, per far fronte all’enorme aumento di richieste di aiuto arrivate da donne vittime di abusi nel corso delle prime settimane dell’epidemia di Covid-19, quando molte di loro si sono ritrovate prigioniere delle mura domestiche. È nato così un S.O.S. segreto, una parola in codice che le vittime di violenza possono comunicare al personale di tutte le farmacie in Spagna, permettendo così l’attivazione di un protocollo d’emergenza.