evento
online
mercoledì 17 Marzo 2021 ore 18:00 - ore 18:45

Libri al MAXXILucio Dalladi Ernesto Assante e Gino Castaldo

segui la diretta su questa pagina

La prima grande biografia di Lucio Dalla firmata da due colonne del giornalismo musicale.

Aveva dita troppo corte per suonare il piano, non conosceva abbastanza la musica per comporre, aveva un fisico lontano da ogni canone, aveva collezionato insuccessi discografici, non aveva una cultura da intellettuale. Eppure è diventato uno dei più grandi cantautori della storia della musica italiana.

Ernesto Assante e Gino Castaldo hanno recuperato tutte le tracce e le note di Lucio Dalla per ricostruire il ritratto che non c’era, e che decisamente mancava, dell’artista nato il 4 marzo del 1943. Una biografia umana piena di musica, e una biografia musicale piena di vita. Popolarissimo eppure mai conforme, sempre in mostra eppure indecifrabile, amatissimo eppure senza amore, Lucio Dalla si muove in queste pagine con tutto il suo fascino e la sua imprevedibilità. La storia della musica italiana emerge in queste pagine, con ricchezza di aneddoti e intelligenza critica. Ma emerge soprattutto la figura di un artista unico e imparagonabile, un numero primo irriverente e libero, capace di andare contro tutto e tutti grazie al suo genio e alla sua caparbietà.

Introduce
Giovanna Melandri Presidente Fondazione MAXXI

Intervengono
Ernesto Assante autore
Gino Castaldo autore

Modera
Giancarlo De Cataldo magistrato e scrittore

In collaborazione con Mondadori

acquista il libro online