mostra
18 Dicembre 2019 > 31 Gennaio 2021

Architettura, silenzio e luce. Louis Kahn nelle fotografie di Roberto Schezen 

centro archivi MAXXI Architettura
a cura di Simona Antonacci ed Elena Tinacci
la chiusura della mostra è stata prorogata a domenica 31 gennaio 2021

orario museo

SIAMO CHIUSI. 
PER QUESTO RESTIAMO APERTI.
In attesa di rivederci di persona
#nonfermiamoleidee
seguici online

caffetteria e ristorante

In seguito alle disposizioni del DPCM – 16 gennaio 2021 – i servizi di ristorazione e caffetteria sono momentaneamente sospesi.

chiusura straordinaria

In seguito alle disposizioni del DPCM – 16 gennaio 2021 – il MAXXI è attualmente chiuso.

maggiori informazioni

Un focus sull’architettura di Louis Kahn attraverso le fotografie di Roberto Schezen.

In mostra i diversi materiali che fanno parte del Fondo Schezen – da quest’anno parte delle Collezioni di Fotografia del Museo: dai positivi stampati dall’autore ai sali d’argento, ai negativi di grande formato, fino alle preziose diapositive a colori, insieme a grandi stampe prodotte a partire dai negativi originali.

Le immagini di Schezen ci conducono in un percorso che dal silenzio muove verso la luce, attraversando temi cari a Louis Kahn quali l’ordine, la forma, lo stupore, il silenzio.

Alle fotografie d’architettura più classiche, che restituiscono l’attenzione alle mutevoli qualità luministiche dello spazio e la rigorosa ricerca progettuale di Kahn attraverso le sue opere più note, si aggiungono visioni più “spericolate” e dettagli stranianti, in cui Schezen dimostra di interpretare in modo autoriale i temi della luce, dell’ombra e della forma, paradigmi comuni all’architettura e alla fotografia.

in testata: Roberto Schezen, Louis Kahn, Kimbell Art Museum. Forth Worth, Texas, (1966-72), 2001 ca


photogallery