Armando Perna, Presente infinito - Roghudi vecchio (RC), 2021 (part)
evento
martedì 7 Giugno 2022 ore 18:30 - ore 19:30

talkL’arte rottadi Christian Caliandro

sala Graziella Lonardi Buontempo
ingresso libero fino a esaurimento posti

L’arte è rotta o meglio, si è rotta la bellissima finzione in cui l’industria dell’arte amava specchiarsi.

“Il migliore dei sistemi possibili” si basa su precariato, classismo e autoreferenzialità; ma quel che è peggio è che oggi l’arte appare senza vocazione. Un vestito intellettuale per grandi ego, da sfoggiare con opere educate, perbene, accondiscendenti.
I saggi di Christian Caliandro vanno oltre la critica d’arte per farsi critica del nostro tempo likeable, dove tutto è pianificato per piacere – e dunque anti-artistico. Ma sono anche un diario e un racconto di alcune esperienze autentiche, che pure esistono, e il punto di partenza per una visione differente. Quella di un’arte che si riallaccia al mondo reale, non retorica e non consolatoria, disponibile all’imprevisto; che entra nei palazzi, vive le strade e i quartieri. Un’arte che si mette in dubbio e discute con le persone, scavalcando il recinto in cui si è rinchiusa da sola.

introduce
Luigia Lonardelli Curatrice MAXXI

intervengono
Manuel Anselmi Sociologo Politico, Università degli Studi di Bergamo
Christian Caliandro Storico, critico d’arte contemporanea e curatore
Stefano Chiodi Storico dell’arte, critico e curatore, Università Roma Tre
Alessandra Mammì Critica d’arte e giornalista

In collaborazione con Castelvecchi Editore.


posti individuali riservati per i titolari della card myMAXXI scrivendo a mymaxxi@fondazionemaxxi.it, entro il giorno prima dell’evento e fino a esaurimento