mostra
25 Febbraio 2022 > 12 Giugno 2022

Inside Outside | Petra BlaisseA Retrospective

la chiusura della mostra è stata prorogata a domenica 12 giugno 2022

piazza e lobby del Museo

orario museo

lunedì chiuso
da martedì a venerdì 11 – 19
sabato domenica 11 – 20
la biglietteria è aperta fino a un’ora prima della chiusura del Museo

promo agosto

Per tutto il mese di agosto i residenti nel Comune di Roma accedono al MAXXI con biglietto ridotto. Lo sconto viene applicato sul biglietto del Museo e sulle mostre temporanee con diversa bigliettazione.
acquista online

maggiori informazioni

Una installazione che rompe fisicamente il confine tra dentro e fuori. Una grande tenda che esce dalle gallerie del Museo per disporsi nella piazza, introducendo una modalità nuova e alternativa di fruizione dello spazio esterno.

A Retrospective è un intervento site-specific costituito da una architettura “molle” che crea l’illusione di una falsa prospettiva e consente di percepire lo spazio in maniera inedita. L’opera si compone di più elementi che raccontano quasi 20 anni di produzione dello studio Inside Outside, fondato da Petra Blaisse nel 1991 ad Amsterdam. Due grandi tende semitrasparenti diventano un dispositivo allestitivo che mette in scena 70 progetti. All’interno della hall e in continuità visiva con l’esterno, sono esposti alcuni modelli. L’installazione è completata da una trama di linee sul terreno che attraversano lo spazio come direttrici di movimento e sono un esplicito riferimento al progetto della Biblioteca degli alberi a Milano.

I progetti illustrati nei grandi tendaggi raccontano la relazione mutevole tra interno ed esterno, tema centrale per Inside Outside, che viene di volta in volta affrontata attraverso un approccio interdisciplinare che spazia tra diversi campi, combinando tecnologia dei materiali da un lato e arti applicate, landscape e interior design dall’altro. L’opera fa parte della Collezione architettura del MAXXI.

“A Retrospective” è un progetto prodotto da mostre gta, Dipartimento di Architettura, ETH Zurigo; curatori: Fredi Fischli e Niels Olsen.


photogallery