Cy Twombly, affiche della mostra Artemisia, galleria Ugo Ferranti, 23 maggio 1980
evento
martedì 8 Marzo 2022 ore 18:00 - ore 19:00

performing the archivesArchivio Ugo FerrantiArtemisia: Roma, Parigi, New York, 1980

lobby/archive wall
ingresso gratuito su prenotazione
necessario esibire la Certificazione verde COVID-19 (Super Green Pass)

Una serie d’incontri attorno agli artisti, la vita e il materiale d’archivio che compone il focus dedicato alla Galleria Ugo Ferranti.

Gli anni 80 rappresentano un momento di transizione e di convivenza di linguaggi e orientamenti artistici diversi. Il ritorno alla pittura e al figurativo si pone  in antitesi a quanto di ideologico e teorico era stato concepito nel decennio precedente.

Stessa intensità caratterizzava la galleria Ferranti che, mantenendo saldo l’interesse verso un ambito di ricerche più vicine all’arte concettuale e minimalista, continua a promuovere gli artisti con cui aveva consolidato nel tempo rapporti di vicinanza e le collaborazioni con gallerie internazionali quali Yvon Lambert a Parigi e Paula Cooper a New York per la mostra itinerante Artemisia nel 1980.    

introduce
Maria Alicata curatrice della mostra

intervengono
Yvon Lambert fondatore galleria Yvon Lambert Gallery
Gianni Dessì artista
Eva Menzio storica dell’arte e gallerista

modera
Stefano Chiodi curatore e professore di Storia dell’arte contemporanea all’Università Roma Tre


posti individuali riservati per i titolari della card myMAXXI scrivendo a mymaxxi@fondazionemaxxi.it, entro il giorno prima dell’evento e fino a esaurimento