venerdì 20 luglio 2018, 18:00 - sabato 21 luglio 2018, 06:00

DEMANIO MARITTIMO.KM-278

Marzocca di Senigallia – Ancona
Lungomare Italia 11

Torna per la sua ottava edizione Demanio Marittimo.Km-278, la maratona notturna in spiaggia ideata e curata da Cristiana Colli e Pippo Ciorra, promossa dalla rivista MAPPE – Gagliardini Editore e dall’Associazione Demanio Marittimo.Km-278, in collaborazione con il MAXXI – Museo nazionale delle arti del XXI secolo, la Regione Marche, il Comune di Senigallia e con il supporto di un’ampia rete di imprese, istituzioni e associazioni culturali nazionali e internazionali.

Un flusso ininterrotto di 12 ore dedicate alla cultura contemporanea – arte, architettura, design, food, impresa e innovazione – per una rappresentazione dell’Adriatico e della spiaggia come spazio pubblico e luogo d’incontro

I vincitori di quest’anno – selezionati dalla giuria presieduta da Margherita Guccione e composta da Pippo Ciorra, Cristiana Colli, Mario Gagliardini, Beth Huges, Silvia Cognini, Emanuele Marcotullio riunitasi il 10 maggio al MAXXI – sono gli studenti del Royal College of Art di Londra: Matthew Darmour-Paul, Dika Terra Lim, Yujun Liu, Chi-Jen Wang con il progetto Fili d’Unione.

Tanti gli ospiti attesi in riva al mare tra cui alcuni progettisti di rilievo internazionale invitati a parlare sul tema Coexistence e architettura, come Giancarlo Mazzanti (Medellin), Christopher Roth (Berlino) e Jan Boelen (Eindhoven) e giovani artisti, performer e autori già affermati come Liam Young (Los Angeles), James Taylor-Foster (Stockholm) e molti altri. A Demanio si continua a parlare anche di geografie in transito e trasformazione, guardando l’orizzonte Adriatico-Mediterraneo, in un talk moderato da Francesco Cancellato, direttore de Linkiesta. Così come rimane acceso l’obiettivo puntato sul terremoto del 2016: saranno infatti presentate le committenze fotografiche affidate a Olivo Barbieri, Paola De Pietri e Petra Noordkamp per Terre in movimento, un progetto promosso dalla Soprintendenza ai Beni e alle Attività Culturali e del Turismo delle Marche guidata da Carlo Birrozzi, insieme al MAXXI e all’Ambasciata Olandese, e impegnato a restituire la metamorfosi del paesaggio naturale, culturale e urbano marchigiano segnato dal sisma del 2016.

Incontri, reading, lectures, mostre, performance, installazioni, videoproiezioni, talks, degustazioni, presentazioni di progetti, libri, film, trasformeranno la spiaggia in un luogo di discussione e narrazione sulla progettazione, la cultura e l’innovazione, le storie e le geografie contemporanee

Scarica il programma completo

Per maggiori informazioni:
www.mappelab.it