evento
mercoledì 21 Luglio 2021 ore 21:00 - ore 23:00

Cinema al MAXXIPremiazione Video Essay Film Festival

a cura di Andrea Minuz e Mario Sesti
Piazza del MAXXI

Il Video Essay Film Festival, alla sua seconda edizione, è dedicato a uno dei generi più frequentati e innovativi online: il video essay, come nuova forma di critica e riflessione sul cinema attraverso immagini, testo, montaggio e suoni, offre una selezione internazionale che sarà giudicata da una giuria ufficiale.
Per il 2021 questo appuntamento unico in Italia aggiunge una nuova sezione: Video Essay–Classic. In occasione dei cinquant’anni di Arancia meccanica di Stanley Kubrick il festival ha deciso di invitare appassionati, studiosi, cinefili e allievi di scuole di cinema e di facoltà universitarie a esercitarsi con un video essay su un film che ha profondamente segnato lo sguardo sulla contemporaneità e anche la libertà del cinema d’autore. I video essay selezionati verranno a far parte così di due sezioni diverse: Concorso e Video Essay–Classic. Una giuria composta da critici, professionisti, docenti universitari appartenenti al mondo del cinema, della tv, dell’arte, del web assegna, per entrambe le sezioni, tre premi: Miglior Video Essay, Premio per la forma video, Premio per il contenuto essay. Un ulteriore riconoscimento viene assegnato dal sito BadTaste.it che pubblicherà online il video essay selezionato.

introducono
Bartolomeo Pietromarchi Direttore MAXXI Arte
Francesca Via Direttore Generale Fondazione Cinema per Roma

intervengono
Daniele Ciprì regista, Presidente Giuria VEFF
Chiara Francini attrice e scrittrice
Cristiana Paternò giornalista e critica cinematografica
Andrea Minuz curatore VEFF
Mario Sesti curatore Cinema al MAXXI
e gli autori dei video essay premiati

Il VEFF è organizzato dal Dipartimento di Storia, Antropologia, Religioni, Arte, Spettacolo della Sapienza Università di Roma, Fondazione Cinema per Roma e Fondazione MAXXI

In coproduzione con Fondazione Cinema per Roma/CityFest.