foto © Musacchio, Ianniello, Pasqualini & Fucilla
evento
martedì 28 Febbraio 2023 ore 18:00 - ore 19:00

talkFabio Mauri e Pier Paolo PasoliniPotere è manipolazione

sala Carlo Scarpa
ingresso libero fino a esaurimento posti

orario museo

lunedì chiuso
da martedì a domenica 11 – 19
la biglietteria è aperta fino a un’ora prima della chiusura del Museo

aperture e chiusure straordinarie durante le feste

sabato 24 dicembre 11 – 16
domenica 25 dicembre chiuso
lunedì 26 dicembre 11 – 19
sabato 31 dicembre 11 – 16
lunedì 2 gennaio 11 – 19
venerdì 6 gennaio 11 – 19

maggiori informazioni

Un incontro sui pensieri e le riflessioni condivise tra i due, un’amicizia di lunga data che li portò, nel 1942, a fondare a Bologna la rivista Il Setaccio.

Storia e individuo si intrecciano nella poetica di Fabio Mauri. La guerra, il fascismo, la conversione, l’insidiosa logica dell’ideologia e del totalitarismo sono i temi portanti della ricerca del maestro dell’avanguardia italiana.

Nel suo lavoro Mauri parla di assuefazione, livellamento della percezione della realtà su un linguaggio sempre più fallace, fino all’impercettibile, irreversibile svuotamento del valore dell’esperienza autonoma. Stupidità protettiva. L’istintivo arresto delle facoltà mentali un momento prima di afferrare contraddizioni, menzogne, errori di logica. 

intervengono
Ivan Barlafante artista
Bartolomeo Pietromarchi Direttore MAXXI Arte


posti individuali riservati per i titolari della card myMAXXI scrivendo a mymaxxi@fondazionemaxxi.it, entro il giorno prima dell’evento