20 maggio 2020 - 13 settembre 2020

Giovanni Gastel. People I like

Orari e biglietteria

orario museo

MARTEDÌ 11:00 – 19:00
MERCOLEDÌ 11:00 – 19:00
GIOVEDÌ 11:00 – 19:00
VENERDÌ 11:00 – 19:00
SABATO 11:00 – 19:00
DOMENICA 11:00 – 19:00
La biglietteria è aperta fino a un’ora prima della chiusura del Museo

CHIUSURE
Tutti i lunedì, 1 maggio, 25 dicembre

La Piazza Alighiero Boetti è aperta gratuitamente al pubblico per la fruizione delle opere esposte al suo interno anche al di fuori degli orari di apertura del Museo in occasione degli appuntamenti ed eventi legati alla programmazione culturale.

RIMBORSI

I clienti che hanno acquistato online verranno contattati via email da Vivaticket per attivare la procedura di rimborso o possono richiederlo compilando il modulo online entro il 10 aprile 2020.

 

Per coloro che hanno acquistato presso le prevendite autorizzate Vivaticket, è necessario recarsi direttamente allo stesso punto vendita in cui è stato effettuato l’acquisto e richiedere il rimborso entro il 10 aprile 2020.

 

Chi ha acquistato presso la biglietteria del Museo, potrá richiedere il rimborso al momento della riapertura ad oggi prevista il 4 aprile, entro il 30 dello stesso mese compreso.

CHIUSURA STRAORDINARIA

In base alle misure disposte dal Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri il MAXXI resterà chiuso e le sue attività sospese fino al prossimo 3 aprile.

In questo periodo continueremo a incontrarci e confrontarci sui nostri canali online, nella speranza di rivederci al più presto nelle sale del Museo.

Orari e biglietteria
Acquista biglietto online Ricordami questo evento

a cura di Uberto Frigerio, Simona Antonacci

200 persone, 200 ritratti di un inedito Gastel che: «Mi hanno trasmesso qualcosa, insegnato, toccato l’anima».

La mostra presenta per la prima volta un tema inedito nel poliedrico lavoro fotografico di Giovanni Gastel: il ritratto. Ne sono esposti circa 200, con i volti dei molti personaggi del mondo della cultura, del design, dell’arte, della moda, della musica, dello spettacolo e della poltica che Gastel ha incontrato nel corso della sua quarantennale carriera.

Volti di persone che, come egli stesso scrive, «mi hanno trasmesso qualcosa, insegnato, toccato l’anima». Tra loro, Barack Obama e Marco Pannella, Roberto Bolle e Zucchero, Forattini e Ferruccio Ferragamo e moltissimi altri. L’allestimento di questo “ritratto collettivo”, fluido e permeabile,  è dello Studio Lissoni.

in testata: composit di ritratti dalle foto originali di Giovanni Gastel