mercoledì 21 ottobre 2015, 16:30 - 18:00

The confessions of Thomas Quick di Brian Hill

Auditorium del MAXXI
Biglietto € 9,00
I possessori del biglietto d’ingresso al MAXXI hanno diritto a uno sconto del 20%

Alla sua decima edizione, la Festa del Cinema di Roma ritorna a essere una vera festa. E per sintonizzarsi sugli spettatori e sull’universo del cinema varca i confini dell’Auditorium di Renzo Piano, si diffonde in tutta la Capitale e torna al MAXXI.

The confessions of Thomas Quick
di Brian Hill
(Gran Bretagna, 2015, 93′)

Nel 1980, in Svezia, l’undicenne Johan Asplund uscì di casa per andare a scuola. Nessuno l’ha più rivisto. Tredici anni dopo, durante una seduta di terapia nella clinica di Säter, nel nord della Svezia, un paziente di nome Thomas Quick confessa al suo terapeuta di aver rapito, stuprato e ucciso Johan. E altre 39 persone. Sembrerebbe la storia di un sadico e folle assassino: in realtà, come racconta il film, è qualcosa di ancor più sorprendente e sconcertante.

Il film fa parte della Selezione Ufficiale della Festa del Cinema di Roma.

Altri eventi del ciclo Festa del cinema di Roma 2015

16 ottobre 2015
Watatu di Nick Reding
19 ottobre 2015
Fuga di Pablo Larraín