mercoledì 14 giugno 2017, 18:30 - 20:00

Sportango

Sala Graziella Lonardi Buontempo
ingresso libero sino a esaurimento posti

Che cosa si può fare con il tango?

Non è soltanto un ballo, ma una visione del mondo. È quel particolare modo di conoscere le cose che solo il tango può donare. Ballare ha le sue convenzioni, di cui non può fare a meno, ma anche le sue evoluzioni, e rivoluzioni.

Ogni racconto dell’autore Giovanni Federico è ispirato al ballo argentino, creato nel «fervore» (J. L. Borges) delle bettole di Buenos Aires, e ogni titolo accosta al ballo una metafora sportiva. Seguendo questo filo, il libro di racconti diventa come un romanzo: la passione fra l’uomo e la donna, dominante dall’inizio alla fine, guarda sempre allo stesso oggetto, l’amore, da diversi punti di vista.

Intervengono
Laura de Luca giornalista
Luca Archibugi scrittore
Giorgio Patrizi saggista e storico della letteratura italiana