giovedì 18 gennaio 2018, 18:00 - 19:30
MAXXI Talk.

Nicola Brandt

Video Gallery – ingresso € 5
l’acquisto del biglietto dà diritto a un ingresso ridotto al museo (€ 8) entro una settimana dall’emissione
gratuito per i possessori della card myMAXXI, con possibilità di prenotazione del posto per i primi 10, scrivendo a mymaxxi@fondazionemaxxi.it entro il giorno prima dell’evento, fino a esaurimento posti

L’incontro si svolge in lingua inglese

La vita di due donne attraverso i frammenti delle esperienze che hanno vissuto.

Nella video installazione Indifference, dell’artista Nicola Brandt, le storie sono narrate attraverso un trittico a scala monumentale che rappresenta la linea costiera e l’entroterra del deserto della Namibia. Questi paesaggi fatiscenti e dalla bellezza ingannevole nascondono alcuni luoghi segnati da una storia di violenza.

Nicola Brandt, originaria della Namibia, ma di famiglia tedesca, discute, assieme alla storica dell’arte tedesca Elisa Schaar, su come l’eredità della guerra coloniale tra la Germania e le popolazioni africane Herero e Nama (1904-1908) abbia lasciato traccia anche nel presente. La riflessione è incentrata sul ruolo della fotografia, dell’immagine in movimento e del paesaggio nei processi mnemonici e sulla capacità delle nuove pratiche documentarie di fornire una critica sottile di queste storie interconnesse e della loro percezione odierna.

Introduce
Bartolomeo Pietromarchi Direttore MAXXI Arte

Intervengono
Nicola Brandt artista
Pippo Ciorra Senior Curator MAXXI Architettura
Elisa Schaar storica dell’arte