giovedì 8 marzo 2018, 18:00 - 20:30
Conferenza.

La missione Cassini-Huygens

Auditorium del MAXXI – ingresso libero fino a esaurimento posti

Un incontro con gli scienziati della missione: una visione unica di un mondo lontano con l’Italia protagonista

La missione Cassini-Huygens è una missione congiunta NASA-ESA-ASI per esplorare in dettaglio il sistema del pianeta gigante Saturno e i suoi satelliti. Dall’anno del lancio, il 1997, i Project Science Group, PSG, sono convocati tre volte l’anno e per accordo comune, se ne tengono due presso il Jet Propulsion Laboratory e uno l’anno in Europa. L’ASI ospita il PSG #74, l’ultimo in Europa in riconoscimento del ruolo fondamentale che ha avuto, e ancora ha, nella missione. 

Per la riunione Plenaria e la riunione dell’Executive Board del giorno 8 si è scelto il MAXXI quale ideale collegamento tra il PSG Cassini e la mostra Gravity. Immaginare l’Universo dopo Einstein. Grazie alla presenza degli scienziati protagonisti, il pubblico potrà vedere e ascoltare i risultati della missione fino agli ultimi istanti del tuffo finale nell’atmosfera di Saturno dello scorso settembre.

Programma degli interventi

18.00 Benvenuto di Roberto Battiston, Presidente ASI
18.15 Anna Cassini, “Cassini e il suo tempo”
18.35 Linda Spilker, JPL, Mission Project Scientist, “Cassini at Saturn: Science Highlights”
19.05 Enrico Flamini, ASI, Italian Program Manager, “Il ruolo dell’ASI nella Missione”
19.25 Luciano Iess, Univ. Sapienza, Radioscience Instrument Team, “In caduta libera: Cassini e la gravità”
19.45 Marco Mastrogiuseppe, Univ. Sapienza, Radar Team, “Titano visto dal Radar: laghi e dune”
20.05 Gianrico Filacchione, INAF, VIMS Team, “I colori di Saturno delle lune e degli anelli”
20.25 Conclusioni di Barbara Negri, ASI, Responsabile Missioni Scientifiche