venerdì 3 novembre 2017, 18:00 - 20:00
Le Storie del Cinema d’Artista.

Immagini ri-mediate. Found footage e cinema d’artista| con Marco Bertozzi

Video Gallery – ingresso € 5
l’acquisto del biglietto dà diritto a un ingresso ridotto al museo (€ 8) entro una settimana dall’emissione.
ingresso € 4 per i possessori della card myMAXXI – abbonamento speciale myMAXXI per quattro incontri € 12

Un ciclo di lezioni dedicato al cinema e al video d’artista italiano dagli anni ’60 ai giorni nostri in occasione della rassegna artapes

Quattro appuntamenti, con altrettanti studiosi, per approfondire alcuni temi e aspetti inerenti al rapporto tra gli artisti e le immagini in movimento, dal contesto storico-artistico la alla prospettiva politica e performativa, dalle interferenze tra medium cinematografico e medium elettronico al procedimento del found-footage.

Un crescente orizzonte del cinema contemporaneo trae linfa dal suo passato per creare visioni inaspettate e nuove esperienze di condivisione spettatoriale: pratiche diffuse che fanno del collage, del ready-made, del rimontaggio il centro di un vasto riciclo di memorie dimenticate.
Nel terzo appuntamento incontriamo lo storico del cinema Marco Bertozzi per parlare di immagini ri-mediate per narrazioni migranti, fra videoarte, cinema d’artista e sperimentazioni documentarie, capaci di capovolgere il senso primario, riattivare l’immaginabile e, soprattutto, l’inimmaginabile.

Marco Bertozzi. Insegna Cinema documentario e sperimentale all’Università IUAV di Venezia e fa parte di quel gruppo di autori che, negli ultimi anni, ha contribuito alla rinascita del documentario italiano, con un forte impegno teorico e di promozione culturale. Ha insegnato Cinema documentario al Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma e curato rassegne sul documentario italiano in Francia, Canada, Stati Uniti.

il progetto Le Storie del Cinema d’Artista è realizzato grazie al sostegno di MINI, Partner MAXXI Public Programs