domenica 28 gennaio 2018, 17:00 - 19:00
Giorno della Memoria 2018.

Alla ricerca delle radici del male

Auditorium del MAXXI – ingresso libero fino a esaurimento posti
Per i possessori della card myMAXXI possibilità di prenotazione del posto, scrivendo a mymaxxi@fondazionemaxxi.it entro il giorno prima dell’evento, fino a esaurimento (10 posti disponibili)

Un film documentario che racconta il viaggio nei luoghi simbolo della dolorosa memoria del Novecento

Dal campo di sterminio di Auschwitz-Birkenau al campo di concentramento di Plazow, dalla pace del bosco di Niepolomice, in Polonia, al “Binario 21” di Milano, da cui partiva il treno dei deportati alle Fosse Ardeatine a Roma, simbolo della Resistenza al nazi-fascismo. Le storie di donne e di uomini che hanno subito il male più atroce, assoluto, sono raccontate da figli e nipoti, vittime anch’essi del dolore. Nel film i discendenti della Shoah si incontrano per la prima volta davanti alla macchina da presa con i discendenti dei nazisti, per parlarsi e raccontarsi.

La proiezione è preceduta da interventi istituzionali e dalle testimonianze del produttore e del regista.

Intervengono
Sandro Bartolozzi produttore
Israel Cesare Moscati regista

Modera
Pietro Barrera Segretario Generale Fondazione MAXXI

Proiezione
Alla ricerca delle radici del male
una produzione Clipper Media con Rai Cinema
di Piero D’Onofrio e Israel Cesare Moscati
Italia, 2016, 63′

Altri eventi del ciclo Giorno della Memoria 2018